Project info

“Tutti i farmacisti dovrebbero fare un Restyle… per evolvere” Dott.ssa Cristina Vergottini

  • Progetto: RESTYLE
  • Anno: 2020
  • Area Vendita: 52m2
  • Dove: Milano (MI)

Una farmacia di quartiere, a Milano. La comunicazione in farmacia della Dott.ssa Vergottini

Farmacia Pontenuovo di Milano è sita nel cuore dello storico quartiere Martesana, ad intenso traffico.

La prima collaborazione tra la Dott.ssa Vergottini e Mobil M è avvenuta nel 2020, con il fine di realizzare un progetto benefico ideato e promosso da Federfarma. Una comunione d’intenti che ha fatto sì, nel gennaio 2021, che la Dott.ssa Vergottini si rivolgesse proprio a Mobil M per prendersi cura della comunicazione della propria Farmacia.

Una scelta lungimirante, in piena emergenza sanitaria, che le ha permesso, oggi, di essere pronta ad affrontare le richieste della comunità e dei clienti-pazienti, in un contesto sociale ed economico in continuo mutamento.

Il progetto Restyle di Farmacia Pontenuovo

Non era necessaria una ristrutturazione globale, poiché Farmacia Pontenuovo si presentava già ordinata e con un’ottima potenzialità. Vi erano però da risolvere alcune problematiche, come: la scarsa visibilità di alcune aree merceologiche della farmacia; la mancata comunicazione dei servizi e di tutti quegli elementi di brand, che permettono ad una farmacia di essere riconoscibile e distinguibile dalle altre.

Così è nato il Restyle , il cui progetto di comunicazione si è basato principalmente sul rifacimento degli esterni, miglioramento degli interni, preservando la totalità degli arredi già esistenti alle mura, e al banco.

COMUNICAZIONE IN FARMACIA

Per progettare la comunicazione in farmacia solitamente è necessario cominciare dal restyling del logo. In questo caso, Farmacia Pontenuovo, disponeva di un logo già accattivante e funzionale. Lo scopo primario è stato quello di “dare voce” alla Farmacia in termini di comunicazione in store.

Gli obiettivi principali del progetto di comunicazione:

-mettere in luce l’esistenza di servizi, come la cabina estetica;

-dare rilevanza maggiore all’area dermocosmesi, situata in una zona “fredda”;

-rinnovare le vetrine dando uniformità e riconoscibilità di brand;

-donare maggiore personalità ad una farmacia già di per sé ordinata.

Tutto questo si può tradurre in una sola domanda: quali leve utilizzare per creare un’esperienza coinvolgente per il paziente-cliente?

La scelta di una palettes colori non monocromatica, diventa così strategica per far vivere uno spazio di 90 mq. Differenziare i reparti con i corretti colori, dare enfasi alle aree più fredde ed identificare i punti promozionali, sono le azioni concretizzate attraverso il progetto di comunicazione. Così come intervenire anche sulla comunicazione online.

Per dare una nuova immagine, la sostituzione del pavimento ha assicurato grande impatto a livello visivo.

IL LAYOUT MERCEOLOGICO

Le area merceologiche sono state rivisitate per rendere più funzionale il percorso cliente. L’arredo pre-esistente ostacolava il passaggio verso l’area maggiormente redditiva. L’arredo creato ad hoc è stato progettato per rendere accessibile tale area, creare un punto di consiglio e incontro per la relazione con il cliente e mostrare la presenza dei servizi. Una scelta che, a distanza di mesi, si è dimostrata vincente.

FARMACIA PONTENUOVO, Milano